rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Altro

Più forti anche degli infortuni, vince ancora l’Under 17 dell’Harpastum

Buone le prove del minirugby del Terni Rugby al trofeo Luigi Coraggi di Foligno

Grande reazione dei ragazzi Under 17 dell’Harpastum dopo la sconfitta di due settimane fa. A Colleferro arriva una vittoria per 41-0 prima che la gara venisse sospesa al nono del secondo tempo perché gli avversari prendono due rossi e con già due infortunati restano in undici. A segno con due mete Martinelli e con una meta ciascuno Lutri, Biondini, Passafiume, Passero e Saveri. Dalla piazzola Biondini mette tre trasformazioni. I ragazzi di Terni Rugby, Nuovo Salario e Appia giocano con fiducia e voglia e prendono in mano la partita sin dall’inizio.

“Bravi a mantenere la lucidità e gestire il pallone, anche se in alcuni momenti poco reattivi a leggere alcune situazioni. Oggi bravi e disciplinati senza mai cadere in provocazioni o reazioni inutili. Da migliorare anche la conquista in touche ancora troppo imprecisa nel lancio e negli automatismi. Tre ragazzi infortunati presenti oggi in panchina a sostenere i propri compagni sono segno di quanto sia forte e unito questo magnifico gruppo, tra loro anche il nostro Carlo che proprio in allenamento a Colleferro ad inizio stagione subì un infortunio gravissimo e questa è la notizia più bella della giornata”, è il commento di coach Angelo Maugeri

under 11-3Raggruppamento per Under 11 e Under 13 del Terni Rugby impegnate al Torneo Luigi Coraggi di Foligno, in memoria dell’ex presidente del Foligno Rugby. Bella giornata per l’Under 11 che è andata ad affrontare realtà extraregionali. Il commento di coach Valerio Timpano: “I nostri ragazzi hanno tenuto bene il campo in tutti gli incontri, mettendo in mostra molta grinta e voglia di dimostrare ciò sui cui si è lavorato negli allenamenti. Giornata molto positiva a dimostrazione dei grandi miglioramenti che i ragazzi stanno avendo”.

La compagine Under 13 del Foligno è stata rinforzata dal Drago Leonardo: “I ragazzi hanno affrontato il girone in modo molto aggressivo ma non concreto come avrebbero potuto - spiega coach Luca Mion - partite che partono sempre in modo molto positivo ma che purtroppo terminano quasi sempre, due su tre con una sconfitta a causa della poca concretezza. Positiva la prestazione di Leonardo che prova a mettersi in luce mettendosi a disposizione dei suoi compagni. Ha vinto un po’ la timidezza del grande evento ma soprattutto ha mostrato generosità mettendosi a disposizione per il bene collettivo. Giornata positiva e ricca di spunti di lavoro futuro”.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più forti anche degli infortuni, vince ancora l’Under 17 dell’Harpastum

TerniToday è in caricamento