Terni-Saint Ouen, prosegue il gemellaggio sportivo dell'Amatori Podistica Terni

I rappresentanti del gruppo ternano Stefano Ribelli ed Antonio Valzano parteciperanno alla solenne cerimonia di gemellaggio nel palazzo comunale, prima di correre la “12 chilometri” della Vivicittà

Amatori Podistica

Si rafforza e prosegue lo storico gemellaggio tra l’Amatori Podistica Terni ed il Comune di Saint Ouen. I rappresentanti del gruppo ternano  Stefano Ribelli ed Antonio Valzano saliranno a Parigi, per partecipare alla solenne cerimonia di gemellaggio nel palazzo comunale, prima di correre la “dodici chilometri” della Vivicittà, domenica prossima, in un’atmosfera di grande cordialità.

Infatti il gemellaggio sportivo, che tra l’altro esiste anche tra le due città Terni e Saint Ouen dal 1962, proseguirà con la “corsa di ritorno”. Nello specifico gli atleti francesi del club U.S.M.A. di Saint Ouen, sobborgo alle porte di Parigi, saranno invitati in Umbria alla Maratona delle Acque, che quest’anno si disputerà il 12 Maggio, e all’ormai decennale della Maratona di San Valentino a febbraio del 2020.

Il gemellaggio tra il gruppo podistico ternano e Saint Ouen nacque nel 1981 quando ben cinquanta soci dell’Amatori Podistica raggiunsero in treno l’allora capitale francese per la maratona di Parigi e la gita fu ripetuta cinque anni dopo con l’autobus. In entrambi i casi i francesi si adoperarono per dare ospitalità in strutture adibite ad albergo, molto particolari furono le stanze ricavate sotto le gradinate dello stadio di calcio di Saint-Ouen.

In piu’ occasioni, poi, podisti del club U.S.M.A. di Saint Ouen furono ospitati a Teni dall’Amatori Podistica per le manifestazioni da lei organizzate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Inizia il week-end "arancione". Ecco cosa si potrà fare e cosa no

Torna su
TerniToday è in caricamento