Lunedì, 20 Settembre 2021
Sport

Bologna-Ternana 4-5, le pagelle del match: Furlan cuore di capitano. Strepitosi Falletti e Peralta

Impresa delle Fere che espugnano lo stadio Renato Dall'Ara: a segno Peralta (doppietta), Donnarumma, Falletti e Agazzi. Ora la sfida al Venezia

foto Ternana calcio

Le pagelle rossoverdi di Bologna-Ternana:

Iannarilli 7,5 almeno quattro parate determinanti per l’estremo difensore. Nonostante le reti subite, senza particolari responsabilità, è tra i migliori in campo

Ghiringhelli 6,5 mantiene la posizione contenendo le incursioni emiliane con intelligenza tattica, andando a coprire le spalle dapprima a Peralta poi a Furlan (36’ st Defendi sv)

Boben 6 partita difficilissima per il difensore che concede un rigore e si fa anticipare in occasione della seconda marcatura del Bologna da Arnautovic. Comunque cerca di tenere botta fino al triplice fischio

Sorensen 6,5 il salvataggio sulla linea, nei minuti di recupero, vale la qualificazione ai sedicesimi. In difficoltà in diverse circostanze a cospetto di un attacco da massima serie

Salzano 6 soffre enormemente la vivacità di Orsolini. È comunque molto bravo nel fornire il vincente a Donnarumma nel corso del primo tempo

Proietti 6 lavoro oscuro per il play rossoverde impegnato prevalentemente nel coprire la zona nevralgica del campo e tentare qualche sporadica sortita (16’ st Palumbo 6,5 dall’ingresso sul terreno di gioco i rossoverdi acquistano coraggio e maggiore territorialità della metà campo. Preciso e lucido nelle giocate)  

Agazzi 6,5 sfrutta appieno le sue doti da incursore nella circostanza del vantaggio: recupera palla ed insacca il vantaggio in coast to coast. Buona la prova finchè le energie lo sorreggono

Peralta 7,5 doppietta strepitosa per l’esterno rossoverde. Dapprima sfrutta una sponda di Donnarumma poi infila in rete dal limite dell’area un sinistro di rara bellezza (16’ st Celli 6 appena entrato si prende un’ammonizione. Comunque positivo l’apporto nel momento di sofferenza massima per le Fere)

Falletti 7 glaciale dal dischetto nello spiazzare Skorupski. Fa ammattire la difesa rossoblù con accelerazioni devastanti. Esce sfinito (28’st Paghera sv)

Furlan 7 generosissimo. La fascia di capitano lo esalta dimostrando grande senso della posizione e capacità di sacrificarsi anche nella fase di non possesso. Cala comprensibilmente alla distanza

Donnarumma 7 si procura e fallisce il rigore del possibile raddoppio. Letale nel capitalizzare al meglio il filtrante di Salzano per poi assistere Peralta sul terzo gol delle Fere (32’st Pettinari sv)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Ternana 4-5, le pagelle del match: Furlan cuore di capitano. Strepitosi Falletti e Peralta

TerniToday è in caricamento