rotate-mobile
Giovedì, 30 Novembre 2023
Calcio

Ternana, le possibili novità apportate da Roberto Breda: sistema di gioco ed il rilancio di Cesar Falletti. Al via l’operazione salvezza

Il tecnico lavora a porte chiuse proprio per impostare il proprio lavoro in vista della delicata trasferta di La Spezia

Una complessa quanto auspicata operazione salvezza. Il neotecnico della Ternana Roberto Breda, nel corso della conferenza stampa di presentazione, ha indicato le priorità per risollevare le sorti dei rossoverdi: valorizzare il talento e le peculiarità dei singoli, trasformare il gruppo in una squadra competitiva e remare tutti dalla stessa parte. Sette anni dopo, dalla prima esperienza sulla panchina delle Fere, si ritrova in una situazione non dissimile poiché, nel corso della stagione 2015/2016 subentrò dopo cinque giornate di campionato (un punto ottenuto). Ora le lunghezze ottenute sono sei, conquistate in dodici giornate. Pertanto raggiungere la permanenza cadetta sarà ancora più complicato.

Alcuni piccoli vantaggi da sfruttare: i rossoverdi potrebbero tornare alla difesa a quattro, come accaduto durante lo scorso campionati. Gli interpreti sono rimasti pressoché gli stessi pertanto non sarà difficile ripercorre quei principi di gioco tipici di tali sistemi. Inoltre il tecnico ha già allenato Sorensen (Pescara), Viviani (Latina e Livorno), Dionisi (lo scorso torneo cadetto ad Ascoli) e soprattutto Cesar Falletti proprio a Terni. Rilanciare il capitano, magari proprio riportandolo a giocare da trequartista puro, dietro alle due punte è uno degli obiettivi da perseguire.

La settimana lavorativa della Ternana è iniziata e probabilmente terminerà a porte chiuse. Una decisione finalizzata ad impostare il lavoro del tecnico, e dello staff, in previsione della delicata trasferta di La Spezia. Dopo la trasferta ligure il calendario offrirà l’ultima sosta, prima della pausa invernale. In quel frangente sarà possibile lavorare con due settimane piene a disposizione, in vista del rush finale del 2023. Possibile dunque che Roberto Breda possa inizialmente proseguire la strada intrapresa da Lucarelli, quantomeno nel modulo, per poi intervenire a partire dalla gara casalinga contro il Palermo, prevista a fine mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana, le possibili novità apportate da Roberto Breda: sistema di gioco ed il rilancio di Cesar Falletti. Al via l’operazione salvezza

TerniToday è in caricamento