Terni diventa capitale mondiale delle arti marziali

Sabato e domenica il campionato di Tui Shou organizzata dalla scuola San Bao. Attesi atleti da tutto il mondo

Il maestro Simone Sebastiani (ultimo a destra ) con i maestri della scuola Louhantang

In città le più antiche arti marziali. Il San Valentino Sporting club ospiterà sabato e domenica, 11 e 12 maggio, il quinto Campionato mondiale di Tui Shou Scuola Luohantang 2019. La manifestazione, con il patrocinio dell’assessorato comunale allo sport, è organizzata dalla scuola ternana San Bao, diretta dal maestro di Kung fu, Simone Sebastiani.

“Il Tui Shou o ‘spinta con le mani’ è una tecnica del Tai Chi. Serve a sviluppare stabilità, sensibilità, reattività”. Atteso l’arrivo a Terni di atleti da varie parti del mondo, dall’Europa ma anche Taiwan e Cina. Sabato alle 10 la cerimonia inaugurale. Le gare si svolgeranno dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ingresso libero. Per info www.luohantangschool.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento