menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Maratona di San Valentino: “Il rinvio della manifestazione una decisione sofferta ma inevitabile”

Il tradizionale appuntamento con la corsa podistica, previsto per il prossimo 7 febbraio, non si svolgerà a causa dell’emergenza sanitaria

“Una decisione sofferta quanto inevitabile”. L’undicesima edizione della Maratona di San Valentino – originariamente fissata per il prossimo 7 febbraio – è stata ufficialmente rinviata a data da destinarsi. Lo annuncia l’Amatori Podistica Terni, che da 11 anni organizza e promuove uno degli eventi più importanti del calendario podistico umbro. “Tale decisione – afferma il presidente Luca Moriconi – è stata imposta dall’emergenza sanitaria che stiamo vivendo e che in questi mesi ha già costretto all’annullamento o al rinvio molti altri eventi sportivi in tutta Italia.”

 “In questi 10 anni – continua Moriconi – è stato entusiasmante per noi vedere crescere la Maratona di San Valentino fino a diventare una gara dal richiamo internazionale. Alla X edizione, l’anno scorso, hanno partecipato 2000 atleti iscritti alla gara competitiva e 1200 iscritti alla Family Run, per un totale di 3.300 partecipanti provenienti da tutta Italia e da 16 paesi esteri. Tra loro anche “Re Giorgio” Calcaterra. Un grande successo, un bellissimo modo per festeggiare i 10 anni della Maratona.”

La buona notizia è che la Maratona di San Valentino non è annullata ma solo rinviata. L’Amatori Podistica Terni sta seguendo gli sviluppi della situazione sanitaria e le decisioni di Coni e Fidal per individuare una nuova data: “La priorità assoluta, naturalmente, è la tutela della salute pubblica e degli atleti. Quando sarà fissata la nuova data per la Maratona, daremo massima attenzione agli aspetti organizzativi e logistici in modo che tutte le misure anti-Covid siano garantite e rispettate. Metteremo il nostro impegno - conclude il presidente - per rendere possibile la realizzazione di questa edizione, nell’anno in cui Terni è Città dello Sport 2021.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto a Terni, è scomparso lo storico dirigente Enrico Clementoni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento