Sport

Memorial Paolo D’Aloja, brillano due stelle ternane a Piediluco: tre medaglie per gli atleti del Circolo Lavoratori Terni

La competizione svoltasi nel week end ha visto prevalere l’Italia che ha ottenuto 97 punti complessivi. A seguire Cile (dodici) e Belgio (sette)

foto Giacomo Sirchia

Una competizione internazionale che garantisce lustro e visibilità, a tutto il territorio ternano. Se ne va in archivio la trentacinquesima edizione del Memorial Paolo D’Aloja. Una manifestazione di canottaggio svoltasi a Piediluco, distribuita tra qualificazioni e finali, nelle giornate di venerdì 16, sabato 17 e domenica 18. L’italremo ha conquistato 97 punti complessivi, davanti a Cile e Belgio, nella speciale graduatoria conclusiva computando gli esiti finali di tutte le regate. Naturalmente, a causa dell’emergenza sanitaria, l’evento è stato organizzato conformandosi alle normative anti-contagio.

Due gli atleti del Circolo Lavoratori Terni in grandissima evidenza. Nel corso della giornata di sabato 17 aprile Francesco Pallozzi si è aggiudicato la medaglia d’argento nel singolo JM1X con il tempo di 07:28:92, dietro a Marco Prati (oro in 07:25:74). Nella medesima giornata lo stesso Pecorari – insieme a Lorenzo Gaione - ha ottenuto un settimo posto, nella gara di doppio, con i nazionali olimpici. Domenica 19 aprile è arrivato il secondo argento per Pallozzi nel due di coppia Junior JM2X. In barca con Marco Prati della Ravenna CC ha tagliato il traguardo in 06:54:62 dietro i primi classificati Andrea Serafino e Nicolò Bizzozzero, oro in 06:51:32.

La terza medaglia, a tinte gialloblù, è arrivata da Lorenzo Pecorari. Il canottiere aziendale ha conquistato un prezioso bronzo, in compagnia di Lorenzo Gaione (CUS Torino), Leonardo Tedoldi (SC Retica) e Andrea Pazzagli (SC Viareggio) con il tempo di 06:18:10. Il quadruplo campione d’Europa in carica si è imposto nella prova di specialità ossia Simone Venier (Fiamme Gialle), Andrea Panizza (Fiamme Gialle/Moto Guzzi), Luca Rambaldi (Fiamme Gialle) e Giacomo Gentili (Fiamme Gialle/SC Bissolati) davanti a Niels Alexander Torre (SC Viareggio), Patrick Rocek (SC Lario), Antonio Vicino e Gabriel Soares (Marina Militare).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Memorial Paolo D’Aloja, brillano due stelle ternane a Piediluco: tre medaglie per gli atleti del Circolo Lavoratori Terni

TerniToday è in caricamento