Notturna di fine estate, in chiusura di Terni On torna la manifestazione in memoria di Mauro Moroni

Stamattina la presentazione della quinta edizione dell'appuntamento promosso dalla Ternana Marathon Club a favore della Fondazione Veronesi

Un appuntamento ormai immancabile, tra sport, beneficienza e il ricordo di di un amico. E' stata presentata questa mattina la quinta edizione della Notturna di fine estate - Memorial Mauro Moroni, che si svolgerà domenica alle 21 e sarà a favore della Fondazione Umberto Veronesi.
L'incontro è stato presentato questa mattina dal presidente dell'Associazione Tommaso Moroni, figlio di Mauro a cui è intitolato l'evento.
Era presente il Comune di Terni, con l'assessore alla Scuola Valeria Alessandrini, che ha parlato dell'iniziativa rivolta a tutte le scuole ternane di ogni ordine e grado, per la partecipazione gratuita degli studenti, accompagnati dai loro familiari.
Al suo fianco gli assessori allo Sport Elena Proietti e al Commercio Stefano Fatale, hanno sottolineato l'importanza di aver creato una rete di collaborazione tra associazioni del territorio, molte delle quali sportive, per l'organizzazione di Terni On, di cui la Notturna sarà evento di chiusura.
La Ternana Marathon Club ha mostrato la maglia confezionata per l'occasione dal maglificio Urbani di Terni da regalare a Max Gazzè, ospite principale della kermesse di tre giorni.
Molti i ringraziamenti anche da parte delle istituzioni al main Sponsor della Manifestazione, Generali Italia Agenzia di Terni via del Maglio 2. Grazie a questo sostegno, infatti, sarà possibile devolvere l'intero incasso alla Fondazione Veronesi, senza ulteriori costi di organizzazione. In rappresentanza il dottor Andrea Collemaggio, che si è soffermato sull'importanza della prevenzione nella vita quotidiana, mission dell'azienda che rappresenta.
L'intervento del presidente del Centro coordinamento Ternana Clubs, Luciano Nevi ha voluto toccare i cuori dei tanti ternani che sempre, nel momento di dimostrare la propria solidarietà.

Grande tam tam tra i tifosi della Ternana Calcio, vista anche la presenza dello striscione della manifestazione ben visibile allo stadio Liberati nella scorsa domenica di campionato, grazie all'autorizzazione del vice Presidente Paolo Tagliavento.
La chiusura della conferenza è stata dedicata a quelle che sono le missioni della Fondazione Umberto Veronesi delegazione di Terni, rappresentata dalla Signora Maria Possenti Castelli. 
Da parte di tutti, un commovente ricordo della figura di Mauro Moroni che, oltre ad essere un noto professionista, praticava e diffondeva nella nostra città una cultura sportiva profonda, fatta di regole ma soprattutto di tanta umanità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento