Nuoto, il Circolo lavoratori Terni brilla e Martina Trionfetti sfiora il titolo italiano nei 50 Stile Libero

Riprende l’attività dopo tre mesi di stop post Covid: tutti i risultati delle gare. La soddisfazione del presidente Scordo

Ottimi risultati per il nuoto del Circolo lavoratori Terni in questa delicata fase di ripresa. Dopo i tre mesi di stop, dovuti alla pandemia, la Federazione italiana nuoto nel mese di luglio ha proposto ad ogni comitato regionale di organizzare una gara in vasca da 50 valevole come campionato italiano di categoria su base regionale.

A conclusione di ogni gara organizzata da ogni singolo comitato, è stata stilata quindi una classifica nazionale. L’Umbria è stata fra le prime regioni a gareggiare ed il Clt ancora una volta fa parlare di sé.

Martina Trionfetti sfiora il titolo italiano di categoria nei 50 Stile libero con il tempo di 26.63, ad un solo centesimo dalla prima. Bene anche nei 100 della stessa specialità, chiudendo al quarto posto.

Non sono da meno le prestazioni di Lilli Viola, categoria Ragazzi, quinta nei 400 Stile libero, ottava negli 800 Stile libero, 24esima e28esima nei 400 e 200 Misti.

Tra i migliori atleti delle rispettive categorie anche Aurora Cardinali, sempre categoria Ragazzi, 19esima nei 100 Farfalla e 20esima nei 200 Dorso; Samuele Rinaldi, classe Ragazzi 14 anni, 13esimo nei 100 Farfalla e 21esimo nei 100 Rana; Emma Shu, categoria Juniores, 18esimo nei 50 stile; Marco Andreani 20esimo nei 50 Farfalla Juniores; Marta Giovannini, categoria Juniores, 36esimo e 39esimo nei 100 e 50 Rana; Alessandro Pantella 36esimo nei 50 Rana Juniores.

Nella classifica nazionale per società, il Circolo lavoratori Terni risulta 17esimo nella categoria Junior femmine e 29esimo in quella Ragazzi femmine.

Un ottimo risultato di squadra che evidenzia ancora di più gli splendidi posizionamenti individuali e fa capire come tutti i ragazzi della sezione nuoto abbiano messo in acqua tutta la loro voglia di ricominciare e tornare alla normalità dopo questo brutto periodo.

Molto soddisfatto il presidente Giovanni Scordo per gli ottimi risultati ottenuti a livello nazionale e per come la sezione nuoto abbia saputo affrontare questo periodo difficile ripartendo alla grande con tanto entusiasmo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento