Pattinaggio, Alessio Rossi trionfa all'Autodromo di Magione

Il giovanissimo atleta dell'Euro Sport Terni si è imposto nella prova di specialità

Alessio Rossi

Una location suggestiva, l’Autodromo di Magione, ed una grande soddisfazione per Alessio Rossi. Il giovanissimo atleta dell’Euro Sport Terni si è infatti imposto nella maratona di 42 km, gara di pattinaggio valevole per il campionato italiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pattinaggio, il trionfo di Alessio Rossi

Secondo la Federazione Italiana Sport Rotellistici si tratta del terzo evento più importante dopo i campionati italiani su strada e pista. Una maratona di pattinaggio tutta da vivere all’interno di una manifestazione che si è snodata tra la giornata di ieri e quella odierna. L’Autodromo dalla lunghezza di 2507 metri si articola tra emozionanti rettilinei, curve, tornanti e chicanes.Oltre 400 partecipanti, appartenenti a ben novanta società e divisi nelle categorie di appartenenza ossia Allievi, Junior, Senior e Master. Nella prova di specialità, piuttosto lunga e complessa nella gestione, c’è stato l’acuto di Alessio Rossi. Il portacolori dell’Euro Sport Terni si è infatti imposto su Alessio Brotto dell’Asd Brianza Inline e Matteo Barison appartenente all’Asd Azzurra Pattinaggio. L’organizzazione dell’evento è stato affidato, per la terza volta negli ultimi quattro anni, proprio All’Euro Sport Terni. Un’ulteriore motivo di soddisfazione per la società del presidente Carlo Danieli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento