menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Ternana calcio

foto Ternana calcio

Potenza-Ternana, le pagelle del match tra rossoblù e rossoverdi

Tre punti di platino per le Fere che vincono nel finale grazie a Vantaggiato nonostante l'inferiorità numerica

Le pagelle tra Potenza-Ternana 0-1

Iannarilli 6 al rientro in campo nel nuovo anno. Sicuro nelle uscite e presente nel momento in cui viene chiamato in causa

Parodi 6,5 utilissimo in ambo le fasi, corre come un forsennato sulla fascia di competenza cercando di dare il proprio contributo anche in proiezione offensiva

Diakite 6 insuperabile di testa, qualche svarione di troppo ma nel complesso spicca al centro della retroguardia

Bergamelli 6,5 pulito, ordinato, efficace: al ritorno in campo come Iannarilli è tra i migliori delle Fere

Mammarella 6 buon primo tempo condito da una diagonale decisiva, più guardingo nella seconda frazione quando c’è da stringere i denti e curare il proprio avversario diretto

Paghera 5 disastroso al rientro: chance colossale sprecata nel primo tempo e rosso inflitto per doppia ammonizione nel momento cruciale della sfida

Palumbo 6 chiavi della mediana in mano, la prova è positiva con qualche errore nel ritardare il giro palla e strafare in paio di circostanze

Damian 6,5 una spina nel fianco dei lucani: unico peccato le occasioni a disposizione sciupate tra queste una gran parata di Ioime (35’st Russo sv)

Partipilo 6 discontinuo nelle giocate, quando si accende (a tratti ndr) è imprendibile per gli avversari soprattutto in assistenza. Nello specifico è superlativo a filtrare per Damian ad inizio ripresa. Due ottime occasioni per sbloccare il match: prima Ioime poi un pizzico di imprecisione (35’st Defendi sv)

Ferrante 5,5 solita gagliarda prestazione ingaggiando duelli con i difensori opposti: apporto però insufficiente sottoporta (30’st Salzano sv)

Marilungo 6,5 inizio di gara davvero ispirato con assist che mandano in porta i compagni. Si affievolisce con il passare dei minuti la sua incisività prima di risalire in cattedra con due spunti notevoli a favore di Damian e Partipilo (18’st Vantaggiato 7 la decide ancora una volta nei minuti finali da cecchino implacabile)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento