Ripescaggio, la Ternana torna a sperare: organico di serie B a 22 squadre

“Aperture” dal Collegio di garanzia dello sport in vista dell’udienza del 7 settembre. I legali rossoverdi: ripristinare la legalità perduta

Gli avvocati della Ternana

Il tempo scorre veloce in vista della decisione che il Collegio di garanzia dello sport assumerà il 7 settembre e che deciderà il futuro della Ternana. La serie B però sembra essere più vicina, soprattutto oggi che dallo stesso Collegio è stato inviato ai legali rossoverdi (Fabio Giotti, Massimo Proietti e Mario Spasiano) il documento del presidente Franco Frattini che – in merito al ricorso presentato dalla Ternana il 14 agosto scorso “avente ad oggetto l’annullamento dei comunicati ufficiali del commissario straordinario 47-48-49 del 13 agosto 2017 oltre al calendario del campionato di serie B" in cui si ribadisce che il provvedimento “con cui sono stati disciplinati i criteri e chiesti alle società adempimenti e versamenti economici, ai fini della possibile integrazione degli organici” rimane in vigore fino alla decisione nel merito che il collegio di garanzia dello sport a sezioni Unite assumerà il 7 settembre 2018. “È stato altresì evidenziato – dicono i legali della Ternana - che i seri ed apprezzabili argomenti sui quali si basa il ricorso della Ternana Calcio spa verranno affrontati nella suddetta udienza e che fino a tale data l’organico del campionato di serie B deve essere considerato a 22 squadre con obbligo di immediata integrazione dell’organico in caso di annullamento delle delibere impugnate”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli avvocati della Ternana, inoltre, “ribadiscono e stigmatizzano la condotta assolutamente censurabile assunta in tale vicenda dal commissario straordinario Roberto Fabbricini e dal presidente della Lega serie B Mauro Balata, condotte adeguatamente stigmatizzate anche da alcune componenti federali che ci auguriamo siano al nostro fianco per ripristinare la legalità perduta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Raccordo Orte-Terni, si apre voragine sulla carreggiata: traffico in tilt ed intervento del personale Anas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento