Rugby, il ternano Matteo Paolucci nella top 50 degli atleti italiani

Il classe 2002 è stato convocato per uno stage congiunto tra le Selezioni Nazionali Under 17 di Nord e Centro-Sud che si terrà dal 18 al 20 aprile alla Cittadella del Rugby di Parma

Matteo Paolucci

Una grande soddisfazione per tutto il movimento della città dell'acciaio. Matteo Paolucci, giovane pilone della Juniores Under 18 dell'Italica Rugby cresciuto nel settore giovanile dei Draghi del Terni Rugby, è stato convocato per uno stage congiunto tra le Selezioni Nazionali Under 17 di Nord e Centro-Sud che si terrà dal 18 al 20 aprile alla Cittadella del Rugby di Parma. A dirigere il raduno sarà l’allenatore della Nazionale U17 Paolo Grassi che per l’occasione ha selezionato cinquanta giovani atleti, 25 provenienti da club del Nord ed altrettanti provenienti da club del Centro-Sud. Matteo Paolucci (per tutti semplicemente Bubu) è nato nel 2002 e dopo le convocazioni nelle selezioni regionali degli anni passati, da questa stagione è stato scelto dal Responsabile dell'Area Tecnica della Fir Francesco Ascione per frequentare il Centro di Formazione Permanente di Prato. Con grande soddisfazione di tutto il club del Terni Rugby e della franchigia Italica Rugby, Matteo Paolucci entra di fatto nella top 50 degli atleti italiani under 17.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Inizia il week-end "arancione". Ecco cosa si potrà fare e cosa no

Torna su
TerniToday è in caricamento