Scherma, Alessio Foconi storica medaglia d'oro ai Campionati del Mondo Wuxi2018

Battuto in finale il britannico Richard Kruse, era dal 2011 che un atleta azzurro non vinceva il titolo iridato nel fioretto

foto Bizzi

E' un grandissimo Alessio Foconi quello che abbiamo ammirato nella giornata odierna. L'atleta ternano conquista una storica medaglia d'oro, in rimonta, nella gara di fioretto maschile individuale. Un cammino strepitoso culminato con la netta e perentoria affermazione sul britannico Richard Kruse. Da un parziale di 3-6 ad un break pazzesco di 12-2. Si tratta del primo trionfo iridato per lui, un digiuno azzurro che perdurava dal 2011 nella specialità del fioretto maschile. Finalmente il tabù è stato sfatato grazie al classe 1989

Alessio Foconi sugli scudi

Il fiorettista ternano dell'Aeronautica Militare ha iniziato la sua giornata, quando era notte fonde in Italia, superando per 15-11 il plurititolato tedesco Peter Joppich. Successivamente si è imposto nettamente (15-1 il finale) contro il polacco Siess. Agli ottavi ha sconfitto 15-12 il canadese Maximilien Van Haaster. Infine 15-8 rifilato al francese Lefort, decisivo per il pass alle semifinali. Appuntamento all'ora di pranzo italiana (13,15) e grande sfida al coreano Jun Heo superato 15-12. Infine il tripudio, già citato, dopo un inizio tutto in sordina. Dallo 0-3 alla prima pausa, fino al 3-6 che hanno anticipato le tre stoccate vincenti. Velocità,difesa d'acciaio nel frenare i colpi opposti e sferrare quelli decisivi, a seguito di ottime parate e risposte. Nove colpi messi a segno contro gli appena due di Kruse gli sono valsi la storica medaglia, la quarta della spedizione azzurra, la prima di stampo maschile. Gli altri azzurri sono stati tutti eliminati: Andrea Cassarà ai sedicesimi; Giorgio Avola ed il campione olimpico Daniele Garozzo ai quarti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento