Tirreno-Adriatico, lo spettacolo della partenza di Terni. A Cascia si impone Lucas Hamilton

Sul palco si sono avvicendate tutte le squadre ricevendo gli applausi di piazza della Repubblica. Sul traguardo di Cascia l'australiano batte Fausto Masnada nella volata ristretta

Vincenzo Nibali

Ci voleva. Una bellissima mattinata di sport per la città di Terni. Tanti sportivi accorsi a piazza Europa e lungo le strade della Tirreno-Adriatico, rigorosamente muniti di mascherina. Le squadre partecipanti hanno dapprima presenziato al foglio firma. Successivamente sfilato sul palco, annunciate dallo speaker. Grandi applausi per tutti con particolare menzione per Vincenzo Nibali. Lo ‘squalo dello stretto’ è stato accolto con una vera e propria ovazione dai tanti presenti. Alle 10.51 il via dato dall’assessore allo sport Elena Proietti e da Leonardo Latini, sindaco di Terni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una bella emozione per chi ha potuto assistere al passaggio dei corridori, soprattutto i più piccoli affascinati da quei campioni che possono vedere solo alla tv. Stamattina erano tutti lì pronti per darsi battaglia sulle rampe del rifugio Perugia, alla caccia della prestigiosa maglia azzurra. Grande il dispiegamento di forze per garantire la riuscita della manifestazione. Dai volontari della protezione civile  fino agli agenti della polizia di stato, passando per quelli della polizia locale ed i carabinieri. Insomma, una grande festa che ha garantito visibilità e lustro all’intero territorio.

La tappa a Lucas Hamilton

Tre salite condensate negli ultimi cinquanta chilometri di gara hanno garantito bagarre e spettacolo sulle strade della ‘Due Mari’. Nella volata ristretta Lucas Hamilton si è imposto su Fausto Masnada. I due si erano avvantaggiati sull’ultima discesa, prima dell’arrivo in leggera ascesa di Cascia. Terzo posto per la maglia azzurra Woods il quale ha mantenuto il simbolo del primato. A completare la top ten Vlasov, Thomas, Kelderman, Haig, Majka, Knox e Yates.

LA GALLERIA FOTOGRAFICA ALLA PARTENZA

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento