Ternana, Luigi De Canio :"Tutti gli avversari saranno motivati contro di noi"

I rossoverdi impegnati domani sera allo stadio Nereo Rocco

E' la vigilia di Triestina-Ternana, anticipo dell'ottava giornata del girone B di Lega Pro. Le due formazioni ambiscono al vertice della graduatoria, test di sicura rilevanza per i rossoverdi reduci da due successi consecutivi. Al Nereo Rocco troveranno una compagine capace di infilare tre affermazioni in altrettante gare, sconfitta in casa del Sud Tirol nel turno infrasettimanale. Al termine dell'allenamento di rifinitura mister Luigi De Canio interverrà in conferenza stampa 

LA CONFERENZA VIDEO AL SEGUENTE LINK

Dalle ore 12 sarà possibile seguire la conferenza del tecnico lucano

Inizia la conferenza stampa

"Sfavoriti domani dai bookmakers? Non seguo questi aspetti. E' il campo che fa la differenza.. La partita di calcio sfugge a qualsiasi tipo di logica"

"Insisto su questo concetto: sembrerò ripetitivo. Siamo in grado in adattarci alla categoria e possiamo giocare su campetti come quello di Verona. In questo momento l'assenza di un giocatore con la personalità tecnica di Vives e la capacità di farsi dare la palla nelle situazioni delicate, si avverte. Assenza che si computa a quella di Altobelli. Ora a centrocampo abbiamo dei calciatori a disposizione con propensione offensiva: Defendi e Salzano ad esempio. Nella gestione della palla si va in modo più frenetico per le caratteristiche dei calciatori. Oggi ho fatto vedere dei filmati: pur ripartendo in situazione di superiorità numerica abbiamo gestito male la sfera perchè ognuno di loro voleva andare da solo verso la porta"

"Io vedo che questi ragazzi si impegnano, vogliono migliorarsi e questi aspetti mi danno fiducia per cercare di diventare squadra. Ci saranno prestazioni belle, alcune meno belle, la cosa più importante è tendere al risultato"

"La Triestina? Saranno motivati nell'affrontare la squadra che viene considerata la più forte. Motivazioni che avranno un pò tutti quando ci affronteranno. Motivazioni che ci devono inorgoglire. Un rispetto non tanto per il passato quanto per quello che fate ora. Stiamo lavorando anche da un punto di vista psicologico per rafforzare l'autostima, considerazione, ricercare le giuste geometrie, aspettando il recupero dei centrocampisti. Oggi mettiamo in gruppo Rivas, ne abbiamo bisogno. Pensavamo che fosse recuperato pure a Vercelli, poi si è fatto male. La gestione dei recuperi è molto importante. Un giocatore deve superare delle prove in maniera graduale"

"Furlan ha preso un pestone forte, ha la caviglia un pò gonfia, domani decidiamo. Vives ancora non è pronto"

"Mi aspetto una prestazione convicente ma è più importante il risultato"

"Sono sicuro che questa squadra lotterà per l'obiettivo più importante. So che ci sono parecchie insidie a cui fare riferimento da superare"

"Sarà una sfida affascinante a cospetto di una grande tradizione su un terreno importante"

"Milanese? E' un ragazzo sfortunato perchè va a lavorare in società dove hanno dei problemi"

"Non ci sarà turn over"

"Vantaggiato va sostenuto ed aiutato perchè detiene determinate caratteristiche. Abbiamo fatto quattro partite, due ne ha giocate da titolare"

"Altobelli? Ci vorranno tre mesi per rivederlo in campo, fine dicembre. Al momento gli è stato scongiurato l'intervento. Oggi ha un altro consulto, vediamo"

fine conferenza stampa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Raccordo Orte-Terni, si apre voragine sulla carreggiata: traffico in tilt ed intervento del personale Anas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento