Ternana-Viterbese, le pagelle del match tra rossoverdi e gialloblù

Una girata in pieno extratime di Daniele Vantaggiato decide il match tra i rossoverdi ed i gialloblù: tre punti pesantissimi per le Fere

Le pagelle di Ternana-Viterbese 2-1

TERNANA

Tozzo 6 subisce una marcatura senza particolari responsabilità, risponde presente ogniqualvolta viene chiamato in causa

Nesta 5,5 generosa la prova del giovane terzino, soprattutto nella ripresa però l'avversario diretto spinge come un forsennato e spesso prevale

Suagher 6 vince quasi tutti i duelli fino al pareggio dei gialloblù dove Tounkara trova il pertugio giusto per servire Volpe

Celli 6,5 ormai abitua i tifosi rossoverdi a delle folate palla al piede, dopo anticipi dettati da grande senso della posizione. Poco può fare nella circostanza del pari dove è tutta la Ternana a restare scoperta dal veloce contropiede gialloblù

Mammarella 6,5 solito apporto sul binario sinistro, produce una serie traversoni davvero invitanti: in almeno tre circostanze concausano altrettante occasioni da gol per le Fere

Paghera 6 prestazione prettamente votata al contenimento in supporto a Nesta, non sfigura (20’st Diakite 6 subentra per aiutare i compagni in un momento particolare della sfida e si fa trovare impreparato (discorso comunque allargato un po' a tutta la squadra) nella circostanza del pari)

Palumbo 6,5 il migliore in campo per distacco nella prima frazione. Sul finale subisce un colpo fortuito che ne limita l’incedere nel secondo tempo. Tuttavia sopperisce con una determinazione davvero invidiabile (32’st Damian 5,5 un paio di imbucate imprecise e poco altro)

Salzano 6 protagonista, a sua insaputa, di due episodi dubbi in area dove i rossoverdi reclamano penalty che sembrano esserci. Capitalizza un filtrante di Mammarella ma trova l’opposizione di Pini nel primo tempo

Furlan 5,5 parte a tutta e viene subito preso di mira dagli avversari. Discontinuo nel proporsi e trovare spazi da poter capitalizzare al meglio (12’st Defendi 6 dalla sua parte nasce l’occasione che genera il pari laziale ma è altrettanto bravo nel crederci in quell’azione che scaturisce il raddoppio delle Fere)

Ferrante 6,5 un missile imprendibile lascia partire dai venticinque metri mandando in visibilio il Liberati. Sesto centro in campionato per il centravanti rossoverde (32’st Vantaggiato 7 la decide da rapace e decolla verso la curva Nord in estasi da gioia immensa)

Marilungo 6 contributo alterno all’offensiva delle Fere. Uno spunto pregevole sotto la Est Viciani e poco altro anche se non lesina energie sul terreno di gioco (20’st Niosi 5,5 inserito in una fase calda del match dove la Viterbese aveva già preso campo mostra comprensibili difficoltà nel sapersi districare nella retroguardia arcigna ospite)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tecnologia e stile made in Terni sugli aerei di mezzo mondo: accordo tra AeroSeatek e Giant Aviation

  • Nozze d’oro, svelata la truffa dei finti matrimoni tra ternani e straniere: ecco come funziona

  • Terni sbarca su Rai 1: un ampio servizio per raccontare la città dell’acciaio

  • Viale dello Stadio, tagliati i pini dello spartitraffico: il video dell'abbattimento

  • LA VIDEO-INTERVISTA Sara Tommasi e la sua rinascita: "Ero devastata, anche per colpa mia, ma ora so di valere..."

  • La Via della Seta porta a Terni milioni di euro e posti di lavoro: i dettagli del patto AeroSeatek-Giant Aviation

Torna su
TerniToday è in caricamento