rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Narni Narni

“La pace? Un sogno condiviso da miliardi di persone”, studentessa di Narni premiata dai Lions

Lavinia La Mantia della scuola media Luigi Valli, terza classificata nel concorso promosso dal sodalizio che quest’anno aveva come tema “Osate sognare”

Da molti anni i Lions club di tutto il mondo sponsorizzano nelle scuole un concorso per opere artistiche molto speciale. Il concorso propone di realizzare un poster sulla pace e consente ai giovani di ogni Nazione di esprimere il loro modo di vedere la pace, offrendo al mondo intero l’ispirazione tramite l’arte e la creatività. Le opere vengono selezionate per regioni, poi per Distretti e quindi per Paesi. Le più meritevoli arrivano alle finali internazionali di New York. Il tema scelto per l’anno 2023/2024 è “Osate sognare”.

In occasione del Lions day del 14 aprile presso la Fondazione Sant’Anna di Perugia, alla presenza di un folto pubblico e di numerose autorità lionistiche, ha avuto luogo la premiazione dei vincitori del concorso che ha coinvolto gli studenti umbri. Per il Lions club di Narni è stata una grande soddisfazione vedere premiata, come terza classificata, la studentessa Lavinia La Mantia della classe III C della scuola secondaria di primo grado Luigi Valli di Narni scalo. Il suo poster è stato selezionato tra un considerevole numero di altri disegni e questo rende ancora più importante il conseguimento del terzo premio.

Lavinia La Mantia, in calce alla sua opera creativa ha scritto questa sua riflessione: “La pace per me è un concetto quasi astratto, come un sogno irraggiungibile, condiviso da miliardi di persone. Molte di loro rinunciano ad essa con rassegnazione, ma per me realizzarla è possibile ma non da sola. Ho bisogno dell’appoggio del mondo intero per raggiungerla”.

La giovane studentessa narnese è stata premiata ricevendo le congratulazioni e gli elogi, oltre che dalla giuria che ha selezionato i lavori, anche dal governatore del Distretto Lions 108L ,Michele Martella, che ha avuto l’onore e il piacere di consegnare alla vincitrice una coppa, un diploma di partecipazione ed una medaglia per ricordare l’importante traguardo raggiunto.

Nella foto il Governatore del Distretto Lions 108L, Michele Martella, premia la studentessa narnese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La pace? Un sogno condiviso da miliardi di persone”, studentessa di Narni premiata dai Lions

TerniToday è in caricamento