Cuori e biglietti appesi sugli alberi ternani per un sorriso contro il virus

Successo per l'iniziativa dell'associazione Bruna Vecchietti, i cuori sono stati appesi ai rami degli alberi di via Lanzi e via Primo Maggio, per arrivare fino a quelli di via Battisti e piazza Tacito

Uniti contro il virus: ecco il significato dell’ultima iniziativa pensata e lanciata dall’associazione Bruna Vecchietti, in piena emergenza Coronavirus. A marzo è nato il progetto «Heart Bombing: #2000CuoriTerni». E adesso, i 2000 cuori sono arrivati da diverse parti d’Italia, confezionati da Brescia a Bari, e, la maggior parte, ovviamente, a Terni e provincia. Ed è stato un successo.  L’appuntamento era davanti alla scuola Leonardo Da Vinci: insieme ai volontari di MiRifiuto i cuori sono stati appesi ai rami degli alberi di via Lanzi e via Primo Maggio, per arrivare fino a quelli di via Battisti e Piazza Tacito. Armate dei ferri, dell’uncinetto e di quel messaggio di speranza che veniva applicato al cuore, le «sferruzzatrici» hanno aggiunto un po’ di colore per combattere il periodo grigio. La stessa Anna Maria Vecchietti aveva detto: "È  un progetto adatto a questo periodo. Infatti, servono solo lana o cotone, ferri o uncinetto, e la voglia di esserci". E così, l’iniziativa ha permesso di riempire strade, piazze, parchi di cuoricini rosa, lilla, rossi. Del resto, questo progetto è l’ultimo di una serie: le «sferruzzatrici, unite dal fino della solidarietà e della condivisione», avevano già addobbato la città con gli acchiappasogni e avevano creato l’albero Natale per il reparto di Oncologia con migliaia di «quadrotti».

b3-9

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto di Nunzio Foti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • Coronavirus, nuovo balzo dei ricoverati e cinque decessi. A Terni cresce di cento unità il numero di Covid+

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento