rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Attualità

Terni, passeggiata da piazza Buozzi alla stazione con il Fai: “Alla riscoperta dell’architettura cittadina contemporanea”

Iniziativa in programma domenica 7 aprile con ritrovo alle 16 in piazza Buozzi. Prenotazione obbligatoria

Alla riscoperta dell’architettura contemporanea di Terni. La delegazione del Fai ha organizzato una passeggiata in programma domenica 7 aprile (ore 16) rientrante in ‘Arcipelago contemporaneo’ ossia quattro distinti appuntamenti previsti in altrettanti luoghi dell’Umbria. Il raduno in piazza Buozzi anticiperà la visita alla vecchia porta della Valnerina. Successivo spostamento verso il videocentro prima dell’ultima tappa presso la passerella pedonale, iconica opera contemporanea.

Il Novecento è stato per Terni un secolo di grandi trasformazioni, che hanno preso avvio con l'arrivo della ferrovia e la nascita della stazione su cui è stata impostata la struttura urbana della città moderna. Oggi la stazione è tornata essere fulcro della rigenerazione urbana. Il percorso proposto si muoverà da piazza Buozzi, la vecchia porta Valnerina, accesso ai grandi stabilimenti industriali.

Qui Mario Ridolfi, architetto che ha ridisegnato la Terni del dopoguerra, ha realizzato una dalle sue opere più significative: il complesso dei fratelli Fontana, sul sito di un antico convento cancellato dalle bombe. Da lì si raggiungerà il Videocentro, nato dal recupero delle dismesse officine Bosco, per immaginare un nuovo futuro che andasse oltre l'industria. Infine, la stazione, con la innovativa passerella pedonale, iconica opera contemporanea, fulcro delle politiche di rinnovamento per diventare la nuova porta urbana e motore della trasformazione di questa parte di città.

A tal proposito Emiliano Proietti, della segreteria Fai, presenta la passeggiata: “La delegazione di Terni, dopo il successo riscontrato con le ‘Giornate di Primavera’ con oltre 1500 persone portate in luoghi davvero speciali, propone tale iniziativa rientrante in ‘Arcipelago contemporaneo’. In questo particolare evento ci occuperemo di aspetti legati puramente all’industrializzazione, dando lustro alle opere dell’architetto Mario Ridolfi. Sarà presente una nostra guida. La prenotazione è obbligatoria attraverso i nostri canali ufficiali”.

iniziativa Fai

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, passeggiata da piazza Buozzi alla stazione con il Fai: “Alla riscoperta dell’architettura cittadina contemporanea”

TerniToday è in caricamento