Attualità

Fontana della Mandorla, l’intervento: “Dare riscontro alla proposta di ristrutturazione avanzata da un soggetto privato”

Il capogruppo Pd Francesco Filipponi ha presentato un’interrogazione: “I residenti hanno più volte segnalato la necessità di messa in sicurezza e riqualificazione del vecchio fontanile”

Una svolta per l’antico fontanile di strada della Mandorla, collocato nella periferia di Terni. “Agli appelli dei cittadini e alle mie due interrogazioni – annunciava Michele Rossi capogruppo di Terni Civica - risponde la generosità di un imprenditore edile, l'amico Sergio Vincioni, che ha intenzione di volersi accollare la progettazione e l'esecuzione dei lavori necessari alla ristrutturazione del manufatto provando a coinvolgere anche altri suoi colleghi della Confapi Aniem di Terni”. A distanza di circa tre settimane il collega di Palazzo Spada Francesco Filipponi torna sul tema, anche a seguito delle ultime novità emerse.

Il consigliere Dem ricorda che: “I residenti hanno più volte segnalato la necessità di messa in sicurezza e riqualificazione del vecchio fontanile. Inoltre occorrono interventi strutturali, relativamente al tetto ed alle colonne”. Come già anticipato da Michele Rossi e rimarcato da Filipponi: “Un imprenditore, nei giorni scorsi, ha formalizzato l’intenzione di provvedere in proprio senza oneri per il comune alla riqualificazione”. Tuttavia: “Il comune, attraverso una ditta esterna, ha invece provveduto ad interventi di pulitura e tinteggiatura. Inoltre sono state tolte anche le transenne”. Pertanto il capogruppo chiede a sindaco e giunta: “Di conoscere i motivi per i quali non si è dato ancora riscontro alla proposta del privato di ristrutturazione, a proprie spese. Inoltre cosa è effettivamente consistito l’intervento comandato dall’amministrazione. Infine di comprendere se è risultato corretto togliere le transenne protettive”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontana della Mandorla, l’intervento: “Dare riscontro alla proposta di ristrutturazione avanzata da un soggetto privato”

TerniToday è in caricamento