La ricerca, le donne ternane sono tra le più trasgressive d’Italia: ecco i luoghi insoliti per fare l’amore

Il portale SugarDaddy.it ha effettuato la ricerca che riguarda tutto lo stivale: “Le ternane però non sono affatto intraprendenti”

foto di repertorio

Sesso all’aperto e perfino al cinema. Anche le ragazze di Terni sono molto trasgressive: una percentuale (48%) tra le più alte di tutta Italia. A svelare i tabù è la Geografia del Sesso 2020, disegnata in occasione di San Valentino da SugarDaddy.it, il primo sito italiano dedicato alle donne giovanissime in cerca di uomini più grandi e agli uomini maturi desiderosi di trovare una ragazza 18-30 enne di cui prendersi cura.

Le regine indiscusse di questa speciale classifica sono le donne milanesi che si classificano le più trasgressive della penisola. In particolare Milano (70%), Roma (65%), e Bologna (64%) conquistano il podio come le città dove le donne preferiscono fare l’amore all’aperto e in luoghi insoliti, come in treno o al cinema.

Una tendenza molto ricorrente anche a Torino (60%), Napoli (58%), Palermo (52%), Genova (50%), Firenze (49%). C’è poi Terni che si piazza immediatamente dietro con una percentuale del 48%, tra le più alte in Italia.

Le ternane, però, non sono affatto intraprendenti. Secondo la ricerca effettuata non infatti sono disposte a fare il primo passo anticipando quello dell’uomo. Sul podio dell’intraprendenza salgono le romane (68%), le napoletane (63%) e le fiorentine (62%). Ma a Terni la percentuale scende drasticamente al 15%. Un dato in controtendenza rispetto a quello che emerge nel centro Italia.

Le più focose? Sono le donne di Napoli (72%), di Catania (71%) e di Venezia (68%). A Terni la percentuale è del 46%.

La ricerca, condotta a gennaio 2020 con metodo CATI su un campione costituito da duemila donne di età compresa tra i 18 ed i 37 anni, rappresentativo della popolazione femminile del nostro paese, ha infatti consentito di appurare che il nuovo principe azzurro delle italiane si colloca in una fascia di età di 14-20 anni più grande rispetto a quella della donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento