Treofan, spiragli per il sito di Terni

Incontro tra azienda e sindacati, conferme che la situazione del sito ternano sta migliorando e l'azienda annuncia buoni propositi: budget triennale di un milione e mezzo e capacità produttiva di 25.000 tonnellate

Si è svolto l'incontro tra le orgnizzazioni sindacali territoriali di settore i il management della Treofan, ovvero Jindal. sono state approfondite le tematiche relative al business plan, gli organici, gli investimenti e la situazione economico-finanziaria. Tra i quesiti posti dai sindacati anche la questione del premio di partecipazione per il sito di Terni. Il business plan presentato prevede una capacità di 25.000 tonnellate per il sito di Terni a fronte di 151 addetti. Il management ha confermato la cifra di 1,5 milioni di euro come budget triennale tenendo però conto della profittabilità del sito. Inoltre la situazione economica del sito è in miglioramento rispetto al bilancio del 2018. Confermata anche una procedura di ristrutturazione nel sito tedesco volta alla diminuzione dei costi. ulteriori incontri si terranno entro la fine del mese. A giugno invece ci sarà un incontro con la Regione Umbria per affronatre le tematiche legate all'area di crisi ocmplessa. Il confronto dunque prosegue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

Torna su
TerniToday è in caricamento