La città di Terni piange la scomparsa di don Edmund. Piemontese: “Il Signore rafforzi la nostra fede ed il nostro amore”

Il vescovo ha ricordato don Edmund Kamiski scomparso domenica 26 luglio a seguito di un tragico incidente in bicicletta

Don Edmund

“Il nostro fratello don Edmund Kaminski, sacerdote di Cristo e pastore della parrocchia di san Matteo in Campitello ha concluso i suoi giorni terreni ed è stato trasferito nella dimora dei Santi in Paradiso”. Il vescovo Giuseppe Piemontese ricorda il parroco scomparso tragicamente, a seguito dell’impatto fatale con un autobus di linea, avvenuto nel pomeriggio di sabato 25 luglio. 

“E’ stato fatale per lui l’incidente, occorsogli ieri pomeriggio mentre viaggiava con la sua bicicletta, investito da un bus di linea nei pressi di Acquavogliera di San Gemini. I medici dell’Ospedale “S. Maria” di Terni hanno fatto tutto quanto è stato possibile, ma alla fine anche essi si sono dovuti arrendere. Oggi pomeriggio – prosegue Piemontese - alle ore 16  ho potuto vederlo nel reparto di rianimazione dell’Ospedale ed ho invocato per lui la Salve Regina Madre di Misericordia, ed ho recitato la preghiera di raccomandazione: “Parti anima cristiana da questo mondo…”. Il Signore consoli il nostro pianto e rafforzi la nostra fede e il nostro amore. Domani sapremo come, quando e dove saranno celebrati i funerali”.

Il ricordo di Don Edmund

Don Edmund Kaminski era nato a Kamianki (Polonia) il 31 luglio 1966 ed è stato ordinato sacerdote a Lomza il 29 giugno 1991. Ha svolto i suoi studi nel seminario Lomza in Polonia dal 1985 al 1987 e successivamente gli studi teologici al seminario arcidiocesano di Milano dal 1987 al 1991.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appena ordinato sacerdote ha svolto il ministero di vicario parrocchiale a Sangemini dal 1991 al 1994. Ha svolto un lungo ministero come sacerdote fidei donum nella missione diocesana di Ntambue nella Depubblica Democratica del Congo dal 1994 al 2005. Al suo rientro in Italia gli è stata affidata la parrocchia di San Matteo a Campitello di Terni, dove era attualmente parroco dal 2005. Era Economo della diocesi dal 1 luglio 2015 e vice presidente dell'Istituto diocesano Sostentamento Clero dal 2011 al 2020. Membro del Collegio dei Consultori dal 2014 al 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

  • Coraggio e senso di appartenenza, due giovani aprono una nuova attività. Primissima volta a Terni: “Grande orgoglio”

  • Sesso e droga con due minorenni. Nei guai un trentenne ternano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento