“Testa e pancia”, Forza Italia si prepara alle sfide elettorali di primavera: convocato il congresso provinciale

Appuntamento il 12 aprile all’Hotel Valentino di Terni per eleggere il comitato provinciale del partito. “L’obiettivo è rimettere al centro gli iscritti, i militanti e la base del nostro movimento”

“Rigenerazione della classe dirigente”, rimettendo al centro “gli iscritti, i militanti e la base del movimento”, puntando ai prossimi appuntamenti elettorali di primavera (europee ed amministrative” che saranno da affrontare “con la testa oltre che con la pancia”.

Il coordinatore regionale di Forza Italia, onorevole Catia Polidori, ha convocato il congresso provinciale azzurro per il prossimo venerdì 12 aprile (ore 15, Hotel Valentino a Terni). All’ordine del giorno l’elezione del coordinatore provinciale e dei 13 membri del comitato.

“Questo congresso – spiegano dalla segreteria provinciale di FI - arriva dopo una campagna di tesseramento molto soddisfacente che è riuscita ad ottenere la fiducia di moltissime persone sul territorio, superando l’obbiettivo prefissato dai vertici nazionali per la provincia di Terni”.

“Il partito, con la celebrazione del congresso, si avvia ad una fase di rigenerazione della classe dirigente, è la prima volta infatti che si celebra un congresso provinciale dopo tanto tempo. Significa che le cose stanno cambiando e che finalmente si è deciso di rivolgersi alla base. Un momento importante, considerando che abbiamo bisogno di motivazioni e di fiducia anche in questo territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il gruppo dirigente che emergerà dal congresso, dovrà immediatamente cimentarsi nelle varie sfide politiche dei prossimi mesi. Abbiamo davanti le europee, ma pure le comunali. Appuntamenti che dobbiamo affrontare con la testa, oltre che con la pancia, e con il massimo impegno di tutti. L’obiettivo è quello di rimettere al centro gli iscritti, i militanti, la base del nostro movimento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • Covid, un’altra giornata di contagi: due casi nell’ex zona rossa di Giove, Terni in controtendenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento