menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni suppletive, i risultati in tutti i comuni del Ternano: Alessandrini a valanga, Mascio tiene l’Orvietano

Netta affermazione della candidata del centrodestra che stacca Pd e 5 Stelle. Ma alle urne si sono recati quindici elettori su cento

Ventiseimila elettori e poco più. Su un totale di quasi 170mila. La bassa affluenza è uno degli elementi che emergono in maniera più evidente analizzando il voto che ieri, 8 marzo, ha eletto Valeria Alessandrini - candidata del centrodestra - come “erede” di Donatella Tesei in Senato.

LEGGI | Valeria Alessandri eletta in Senato

Sostenuta da Lega, Fd’I e Forza Italia, l’ex assessore del Comune di Terni e (quasi) ex consigliere regionale stacca così un biglietto per Palazzo Madama con oltre il 52% delle preferenze. A livello complessivo, in Umbria Alessandrini ha incassato 23.552 voti a fronte dei quasi 17mila (38,03%) di Maria Elisabetta Mascio, candidata del centrosinistra (Pd+Sinistra) e dei 3.282 voti di Roberto Alcidi, alfiere del Movimento 5 Stelle (7,49%). Impalpabile (325 voti, 0,74%) la performance di Armida Gargani, candidata di Riconquistare l’Italia.

A livello provinciale, le percentuali si assomigliano: il centrodestra unito fa 52%, Pd e Sinistra 40,42%, M5S 6,67%, RI si ferma a 0,78%. Di fatto, Pd e 5 Stelle insieme restano comunque distanti dal centrodestra, seppure con diversità a livello territoriale. A Terni, ad esempio, una eventuale coalizione giallo-rossa supererebbe di qualche centesimo il centrodestra unito. Ma si tratta di proiezioni infinitesimali.

Il termine di paragone è probabilmente poco veritiero, ma a marzo del 2018 per le elezioni del Senato la situazione era questa: centrodestra (Lega, Fd’I, Forza Italia, Udc) aveva il 37% dei consensi; il centrosinistra (Pd, +Europa, Italia Europa, Civica Lorenzini) il 27,88% e M5S il 27,04%.

Non tutto il Ternano, però, ricalca lo schema. In alcuni Comuni, infatti, Mascio supera Alessandrini. Si tratta di municipi dell’Orvietano. Ecco il dettaglio.  Allerona: Mascio 99, Alessandrini 58; Baschi: Mascio 153, Alessandrini 136; Ficulle: Mascio 93, Alessandrini 73; Monteleone d’Orvieto: Mascio 110, Alessandrini 102; Parrano: Mascio 62, Alessandrini 26.

elezioni risultati-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento