rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Politica

Elezioni a Terni, diciotto liste per sette candidati a sindaco: la ‘carica’ dei seicento per ambire a palazzo Spada

Alle ultime elezioni politiche i votanti erano pari a 82355 a Terni. Saranno almeno seicento i candidati a consigliere comunale

Almeno seicento competitor per ambire ad uno dei trentadue scranni di palazzo Spada. Inoltre sette candidati a sindaco con l’obiettivo di succedere a Leonardo Latini. A dieci giorni dalla consegna delle liste elettorali (sabato 15 aprile ore 12 è il termine ultimo) si va delineando lo scenario in vista delle consultazioni amministrative di metà maggio. La presentazione del candidato Orlando Masselli fornisce una indicazione in più: saranno sette le liste in supporto dell’attuale assessore al bilancio. Pertanto al momento è possibile computarne diciotto complessive.  

Andando più nel dettaglio e rigorosamente in ordine di presentazione dei candidati è possibile fornire un ulteriore quanto utile aggiornamento: Stefano Bandecchi potrà contare sull’apporto di quattro liste (Alternativa popolare, Con Bandecchi per Terni, Terni per loro Bandecchi sindaco; noi con Terni Bandecchi sindaco). La candidata Silvia Tobia avrà l’appoggio della lista locale di Potere al popolo. All’interno del Polo alternativo invece spiccano le liste del Movimento cinque stelle e Bella ciao (Claudio Fiorelli). Il Partito democratico e la civica ‘Per Kenny sindaco’ sosteranno Jose Maria Kenny. Lista civica anche per Paolo Cianfoni con 'Allenza degli Innovatori'. Il consigliere comunale uscente Emanuele Fiorini avrà dalla sua parte ‘Fiorini per Terni’.

La coalizione di centrodestra, riunitasi sotto il nome di Orlando Masselli presenta: Forza Italia Berlusconi per Terni, Fratelli d’Italia Giorgia Meloni per Masselli sindaco, Liberali e Riformisti-Nuovo Partito Socialista Italiano, Lega Salvini Terni, Terni protagonista Masselli sindaco, Terni Masselli sindaco e Terni Civica. In ogni lista vengono inseriti trentadue candidati, equivalenti ai posti disponibili a palazzo Spada. Pertanto al momento si computano 576 papabili anche se, occorre precisare che le liste potrebbero aumentare.

A tal proposito il Polo alternativo sta lavorando ad un terzo elenco di candidati. Diciannove o forse venti complessive, chissà. Appare abbastanza improbabile superare il primato delle ventitré liste del 2014 con dodici candidati a primo cittadino. E’ altresì curioso fare questa comparazione. Alle scorse politiche del 25 settembre 2022 i votanti a Terni erano pari a 82355. Al momento le diciotto liste esprimono un totale di 576 candidati per una percentuale pari allo 0,7 rispetto agli aventi diritto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Terni, diciotto liste per sette candidati a sindaco: la ‘carica’ dei seicento per ambire a palazzo Spada

TerniToday è in caricamento