Poltrone&nomine - Giorgia Meloni sceglie Alfredo De Sio per la sua squadra

L'ex consigliere regionale nominato nell'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia

Alfredo De Sio

C'è un pezzo di Terni nel nuovo esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia. Giorgia Meloni ha infatti scelto l'ex consigliere regionale Alfredo De Sio per far parte della sua squadra. 

"Nell’ambito della riorganizzazione del movimento - commenta la coordinatrice provinciale di Fdi, Eleonora Pace - la classe dirigente umbra è stata coinvolta direttamente a livello nazionale in vari ambiti e la nomina di Alfredo De Sio nell’esecutivo nazionale rappresenta un riconoscimento alle capacità individuali ed ai risultati ottenuti nel corso degli anni da tutto il partito nella regione. Per Alfredo De Sio che per lunghi anni ha rappresentato la destra umbra in consiglio regionale e in altri ambiti elettivi e dirigenziali si tratta di rinnovare un impegno mai mancato in questi anni di nascita e crescita della proposta di Fratelli d’Italia a livello nazionale".

"Ringrazio Giorgia Meloni e il partito umbro per questo incarico - afferma  De Sio-  il ruolo assegnatomi e che cercherò di svolgere al meglio, sarà quello di affiancare l’organizzazione a livello nazionale in vista del prossimo fondamentale appuntamento con l’elezioni europee ed anche in previsione dei tanti appuntamenti di rinnovo di amministrazioni locali. Sappiamo di dover produrre un grande sforzo di mobilitazione e daremo il massimo per affermare un consenso utile a proporre una vera alternativa alle politiche miopi dei tecnocrati e delle burocrazie europee, nonché a disegnare nuovi scenari nazionali utili a poter dare agli italiani un governo fuori dai compromessi e dall’improvvisazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

Torna su
TerniToday è in caricamento