rotate-mobile
Altro

Tirreno-Adriatico, la partenza da Arrone: un altro comune del ternano coinvolto dal passaggio della ‘Due Mari’

Giovedì 7 marzo la partenza della quarta tappa della corsa. A breve è prevista la presentazione ufficiale

La quarta tappa della Tirreno-Adriatico, edizione 2024, partirà da Arrone. A breve, a tal proposito, è prevista la presentazione ufficiale di una manifestazione internazionale che accoglie, ormai da anni, i corridori più forti del mondo. La corsa ciclistica scatterà lunedì 4 da Lido di Camaiore per poi terminare, come da tradizione, a San Benedetto del Tronto (domenica 10 marzo).

I professionisti, al termine della terza tappa con arrivo a Gualdo Tadino, si trasferiranno nella provincia di Terni, in previsione della partenza di Arrone, giovedì 7 marzo. Una volta terminata la presentazione, di ogni singola squadra, i corridori saliranno in bici e procederanno ad andatura cicloturistica per raggiungere il chilometro zero, dove ufficialmente scatterà la bagarre.

La strada scelta è quella della Valnerina poiché costeggeranno il comune di Ferentillo, l’altro municipio della provincia di Terni interessato, per poi proseguire verso Scheggino e Norcia. La frazione poi culminerà con l’arrivo a Giulianova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirreno-Adriatico, la partenza da Arrone: un altro comune del ternano coinvolto dal passaggio della ‘Due Mari’

TerniToday è in caricamento