Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Sport a Terni, un’altra impresa di Cesare Pesciaroli: si impone all’UltrApuane Experience dopo oltre quattordici di pedalata

Il cicloamatore di Sangemini è stato protagonista a Lucca staccando di quasi un’ora il diretto avversario

Una vera e propria impresa su due ruote per Cesare Pesciaroli. Il cicloamatore di Sangemini era già stato protagonista, lo scorso mese di luglio, cimentandosi nella prova estrema dell’Everesting sulla salita di Colle Bertone. Stavolta invece ha voluto saggiare le proprie doti in un’altra manifestazione davvero selettiva quanto estenuante ossia l’UltrApuane specialità Experience.

La corsa si è svolta su due grandi distanze rispettivamente di 360 e 750 km da percorrere con la propria bicicletta. Proprio nella prima menzionata Cesare Pesciaroli è stato protagonista affrontando i 6000 metri complessivi. Il corridore, in forza al Di Gioia Cycling Team all'esordio assoluto in questo tipo di manifestazioni, ha impiegato 14 ore e 40 minuti per giungere al traguardo, distanziando il più diretto avversario di quasi un'ora.

LA SFIDA ESTREMA DI CESARE PESCIAROLI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport a Terni, un’altra impresa di Cesare Pesciaroli: si impone all’UltrApuane Experience dopo oltre quattordici di pedalata

TerniToday è in caricamento