rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Sport

Sudtirol-Ternana 0-0, le pagelle del match: centrocampo in difficoltà. Bene la difesa delle Fere

Pareggio senza reti al Druso nonostante le nitide occasioni create dalle Fere. Una volta uscito Falletti i rossoverdi non riescono a trovare soluzioni verso la porta biancorossa

Le pagelle rossoverdi di Sudtirol-Ternana 0-0:

Iannarilli 6,5 due interventi straordinari in sequenza, nelle battute finali di gara. Dimostra grande reattività e concentrazione

Defendi 6,5 moto perpetuo della fascia destra. Intraprendenza e capacità di spingersi all’arrembaggio con ottima dimestichezza. Molteplici gli affondi ed altrettanti i traversoni sfornati che comunque vengono controllati dall’arcigna retroguardia bolzanina

Mantovani 6,5 certificato di garanzia per la retroguardia delle Fere. Dove non arriva Sorensen c’è lui a compiere diagonali di grandissima qualità

Sorensen 6,5 un errore in impostazione concausa la ripartenza biancorossa sprecata da Casiraghi, a metà frazione. Nel complesso fornisce la sua prestazione caratterizzata da solidità e personalità

Martella 5,5 chance da titolare per il cursore che patisce le incursioni di De Col, nelle primissime battute di gara, fino al problema muscolare patito dall’avversario. Potrebbe poi sfruttare gli spazi ma non riesce ad essere incisivo (24’st Corrado 6,5 propositivo quanto bravissimo nel rimediare ad un errore che determina una chance per i padroni di casa, nel finale di gara).

Coulibaly 5,5 una ottima occasione in apertura di match che fallisce, a seguito però di un buon inserimento. Rischia la doccia anticipata, commettendo da ammonito, un fallo in apertura di ripresa. Poco dopo viene sostituito (12’ st Cassata 5,5 si vede davvero poco dall’ingresso sul terreno di gioco)

Di Tacchio 6 buonissima prova in interdizione per il play rossoverde. Nel finale però perde un pallone che poteva risultare sanguinoso. Tuttavia c’è Iannarilli a salvare le Fere

Palumbo 5,5 diverse le imprecisioni collezionate nel corso dei primi 48 di gioco. Meglio nella ripresa quando la Ternana trova difficoltà nel rendersi pericolosa (37’ st Agazzi sv)

Falletti 6,5 spadroneggia sulla trequarti, costruendo tutti i presupposti di pericolosità delle Fere della prima frazione. Richiamato a sorpresa alla pausa (1’st Paghera 5,5 una grande ‘responsabilità’ nell’avvicendare il migliore in campo per distacco dei rossoverdi. Prende un’ammonizione e tenta una conclusione piuttosto velleitaria)

Pettinari 6 appare sicuramente a suo agio, nel momento in cui i rossoverdi aumentano la gittata della manovra, fornendo così buone soluzioni in appoggio. Nonostante il grande impegno non trova soluzioni finali verso la porta difesa da Poluzzi

Partipilo 6 frizzante, intraprendente e sfortunato in chiusura di primo tempo quando trova i riflessi di Poluzzi. Trova meno spunti nella ripresa, perdendosi tra le maglie bianche con sfondi rossi degli altoatesini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sudtirol-Ternana 0-0, le pagelle del match: centrocampo in difficoltà. Bene la difesa delle Fere

TerniToday è in caricamento