rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità

Terni, il pubblico torna alla Cupola: “Grandissima soddisfazione. Restituito un impianto storico alla città” GALLERIA FOTOGRAFICA

Il presidente dell’Interamna Basket Francesco Ciommei: “Si è creato un vero e proprio centro sportivo con tutti gli altri campi e le strutture intorno”

Due anni di lavori e sacrifici ripagati da una riapertura attesa, quanto auspicata. Sabato 21 ottobre la Cupola è tornata ad ospitare il pubblico, dopo diversi anni. Oltre duecento persone infatti si sono radunate nella tribuna adibita per l’occasione per applaudire l’Interamna Basket, capace di superare Basket Gubbio con il punteggio di 66-58 e issarsi al timone della graduatoria del torneo di Seconda divisione regionale. Un successo speciale, poiché conquistato a ‘porte aperte’ dalla duplice valenza. L’impianto infatti è a disposizione anche di altre società che possono utilizzarlo per le proprie attività.

Alla redazione di www.ternitoday.it il presidente Francesco Ciommei torna sulle emozioni provate, nel corso del pomeriggio di sabato: “Dal 1 marzo 2021 ad oggi il percorso è stato lunghissimo. Solo venerdì 19 ottobre, alle 13.30, è arrivato il nulla osta definitivo per giocare la partita con gli sportivi al seguito. Ci godiamo questo momento con l’obiettivo di proseguire su questa strada e, naturalmente, migliorarci”. Una crescita esponenziale del movimento cestistico dell’Interamna: “Partecipiamo ad otto campionati e possiamo contare su circa duecento tesserati considerando bambini, ragazzi ed adulti. Inoltre siamo presenti anche nel territorio narnese, proprio per ampliare ulteriormente il nostro raggio di azione”.

Interamna Basket

Un lungo percorso terminato nel migliore dei modi: “Quantificare gli interventi non è affatto semplice – afferma il presidente – poiché sono stati davvero molteplici. Cito, tra tutti, il rifacimento dell’impianto elettrico, idraulico, antincendio e degli scalini. Inoltre il restyling della copertura sovrastante, delle uscite di sicurezza, intervenendo anche sulle strutture per accogliere le persone con disabilità. Oltre gli sforzi profusi dal club – tiene a precisare Ciommei – è necessario ringraziare la Fondazione Carit per averci supportato”.

L’impianto di viale Trieste si incardina in un complesso che guarda anche alle piscine, ai campi ed alle strutture sportive vicine: “Un vero e proprio centro sportivo ad ampio respiro. Il PalaInteramna, come ci piace chiamarlo, è tornato a disposizione della città. Un palazzetto storico che ospita gare di altre società di basket oltre che ulteriori iniziative sportive”. Un dettaglio da rimarcare: “Sabato ho notato in tribuna l’assessore Marco Schenardi. È stata una piacevole sorpresa vederlo sugli spalti. Tengo a ringraziarlo come ringrazio il delegato provinciale del Coni Fabio Moscatelli. Entrambi hanno mostrato vicinanza e sostegno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, il pubblico torna alla Cupola: “Grandissima soddisfazione. Restituito un impianto storico alla città” GALLERIA FOTOGRAFICA

TerniToday è in caricamento