rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità

Terni, le tradizionali fiere ed il Mercatino del mercoledì: le scelte dell’Amministrazione per il commercio

Gli ultimi due appuntamenti dell’anno alla Passeggiata e l’incontro a fine mese per lo spostamento del mercatino nell’area attrezzata del PalaTerni

Una scelta chiara e delineata, rafforzata dalle parole del sindaco Stefano Bandecchi pronunciate nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale. La delibera di giunta, approvata nel corso del pomeriggio di ieri – giovedì 19 ottobre – traccia uno scenario anche per il futuro del commercio cittadino, incentrata sulla vendita riservata agli ambulanti. Il Mercatino del mercoledì viaggia verso l’area attrezzata del PalaTerni mentre le fiere collocate al centro cittadino, verranno spostate all’interno dei giardini pubblici della Passeggiata.

La scelta è ricaduta, pertanto, sugli ultimi due appuntamenti dell’anno ossia la fiera del Cassero e la fiera di Santa Lucia, rispettivamente programmate per il 19 novembre e 10 dicembre. Uno spostamento che non riguarderà (o non dovrebbe riguardare), naturalmente, quelle di San Valentino e San Matteo rispettivamente posizionate in viale Trento e via del Centenario, pertanto ‘lontane’ da quelle zone del centro nel mirino dell’Amministrazione. A più riprese infatti gli esponenti dell’esecutivo Bandecchi avevano posto l’accento sulla questione di localizzare il mercato distante da palazzi storici o comunque luoghi simbolo per lo svolgimento delle attività quotidiane della città, come palazzo Spada o il tribunale.

Alla fine del mese è previsto l’appuntamento tra gli operatori ed Amministrazione, proprio per concordare il passaggio dalla Passeggiata all’area del PalaTerni. Una zona attrezzata, proprio per far svolgere il mercato settimanale, dotata dei comfort necessari e spazi ampi. A meno di clamorose sorprese è presumibile che, a stretto giro ed una volta formalizzati tutti gli adempimenti burocratici, il mercatino tornerà nell’area dell’ex Foro Boario. La Passeggiata invece ospiterà le due fiere del 2023, tenendo conto naturalmente dei lavori in corso, dedicati alla rigenerazione del parco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, le tradizionali fiere ed il Mercatino del mercoledì: le scelte dell’Amministrazione per il commercio

TerniToday è in caricamento