rotate-mobile
Attualità

Terni, tempi anticipati per la riqualificazione del PalaDiVittorio. Novità anche per il Campo Scuola Casagrande

Il restyling della struttura potrebbe essere portato a compimento entro la fine di novembre, un mese in anticipo rispetto al periodo ipotizzato inizialmente

Una conclusione dei lavori anticipata, rispetto al periodo ipotizzato inizialmente. Il restyling del PalaDiVittorio infatti potrebbe essere portato a compimento entro la fine del mese di novembre. Lo si apprende nella nuova sezione dedicata ai lavori pubblici, all’interno del portale del Comune di Terni. Un servizio annunciato dall’assessore Giovanni Maggi, nelle scorse settimane, a disposizione della comunità. Per poterlo consultare accedere al sito ufficiale per poi proseguire nelle sezioni abitare-lavori pubblici e trasparenza lavori pubblici.

La consegna del cantiere per la ristrutturazione del palasport è datata 10 luglio. In aggiunta è stata apposta la durata dei lavori pari a 138 giorni con indicazione del 25 novembre, data di conclusione degli interventi. Se non dovessero esserci intoppi il PalaDiVittorio dunque dovrebbe tornare fruibile entro la fine dell’anno, poiché prima è necessario ottemperare alle procedure di collaudo. Tempi dunque anticipati, rispetto a quanto prospettato inizialmente, poiché si pensava alla fine del mese di dicembre come periodo di conclusione.

Novità anche per il Campo Scuola Casagrande, la cui data di consegna del cantiere è indicata nel 4 settembre. Sono infatti in corso le verifiche, dopo l’autorizzazione di un subappalto. Una volta ottemperare le procedure partiranno i lavori, presumibilmente nei prossimi giorni. In questo caso la curiosità è soprattutto legata alle varie società che svolgono le proprie attività, a ridosso della struttura, in attesa di spostarsi in luoghi al chiuso, nel momento in cui le temperature inizieranno a scendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, tempi anticipati per la riqualificazione del PalaDiVittorio. Novità anche per il Campo Scuola Casagrande

TerniToday è in caricamento